Aggiornamenti sulla fase di ricerca in Polonia

Strumenti di validazione delle competenze nell’educazione formale e non-formale raccolti in Polonia, Belgio, Finlandia, Slovenia e Svezia.

Il risultato del progetto sarà una raccolta di strumenti innovativi per la validazione nel campo dell’educazione formale e non-formale. Ad ogni partner è stato richiesto di individuare 70 strumenti. Il database contiene: nome dello strumento, descrizione del tipo di apprendimento (non-formale, informale), tipologia di strumento, popolarità, parole chiave, in quante lingue è tradotto, collegamenti o fonti e target group. Il compito non era facile ma dopo un’analisi il team del Centro di Educazione e Supporto Imprenditoriale (CWEP) ha completato il database che conterrà strumenti di validazione nel campo dell’educazione formale e non-formale provenienti da: Polonia, Belgio, Finlandia, Slovenia e Svezia. Gli strumenti raccolti sono relativi alle seguenti aree: cultura, educazione, scienza, lingue straniere, finanza, fiscalità e contabilità, negoziazione, soft skills, abilità nel condurre interviste, comportamento e anche Savoir-vivre.